Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
Gruppo „Locanda Sudtirolese“
c/o HGV-Service Cooperativa
Via Macello, 59   -39100 Bolzano (I)-www.gasthaus.itTel. +39 0471 317 700-Fax +39 0471 317 701
 
Ricetta di Albergo Oberraut a Ameto/Brunico

Krapfen contadini al forno con ripieno di semi di papavero

INGREDIENTI PER CIRCA 30 PEZZI 
Per l’impasto di pane pusterese (“Breatl”)
100 g di farina di segale
50 g di farina di farro spelta e farro piccolo (mescolate)
50 g circa di lievito madre
semi di cumino
semi di finocchio
semi di coriandolo
90 g circa d’acqua
4 g di sale

Per il ripieno di semi di papavero
45 g d’acqua
60 g di zucchero
60 g di semi di papavero macinati
1 punta di coltello di zucchero vanigliato
1 cucchiaino di miele
1 pizzico di sale
1 punta di coltello di cannella
1 punta di coltello di scorza di limone grattugiata
rum
1 cucchiaio di pangrattato

Per l’impasto dei krapfen
250 g di impasto di pane pusterese
250 g di patate cotte senza sale e schiacciate
farina di segale per il piano di lavoro
PREPARAZIONE
Per l’impasto di pane pusterese impastate insieme le farine, il lievito madre, le spezie, l’acqua e il sale e lasciate riposare per almeno un’ora.

Per il ripieno di semi di papavero versate in un pentolino l’acqua e lo zucchero e portate a ebollizione. Aggiungete i semi di papavero, mescolate e togliete dal fuoco. Insaporite con zucchero vanigliato, miele, sale, cannella, scorza di limone e un goccio di rum. Incorporate da ultimo il pangrattato e lasciate raffreddare.

Per la pasta dei krapfen impastate insieme l’impasto di pane pusterese precedentemente preparato e le patate schiacciate. Ponete l’impasto così ottenuto in una ciotola, coprite con un panno e lasciate riposare a circa 30 gradi per mezz’ora.

Non appena il ripieno si è raffreddato e l’impasto dei krapfen è pronto, stendete quest’ultimo su un piano di lavoro cosparso con abbondante farina, aiutandovi con un mattarello. Disponete il ripieno sulla pasta dei krapfen, richiudete a libro e formate con una rotella tagliapasta dei krapfen a forma di mezzaluna allungata sigillandone i lati. Disponete i krapfen su un canovaccio e lasciate lievitare a 30 gradi per circa 30 minuti.

I krapfen vengono tradizionalmente cotti in forni di pietra dopo la cottura del pane pusterese, ma è possibile cuocerli anche in forno elettrico a 180 gradi per 15 minuti.
 
Ricetta di Albergo Oberraut a Ameto/Brunico
Condividete la ricetta con i vostri amici o scaricatele in formato PDF.

Ricette

Contatto
Gruppo „Locanda Sudtirolese“
c/o HGV-Service Cooperativa
Via Macello, 59-39100-Bolzano (I) - www.gasthaus.itTel. +39 0471 317 700 - Fax +39 0471 317 701Part. IVA 00576540215
Newsletter
© 2020 Locanda Sudtirolese.produced by Zeppelin Group – Internet Marketing
Südtirol Logo
Qualità Alto Adige
Vini Alto Adige
Locanda sudtirolese ha più di 2.000 fan - Seguiteci anche voi su Facebook!